smSend
smSend

Sms marketing: la carta vincente per le strutture ricettive

L'sms marketing è uno strumento utile per gli hotel e per le strutture ricettive, poiché migliora il servizio, aumenta le prenotazioni e incrementa il business.

Sms marketing: la carta vincente per le strutture ricettive

Pubblicato il 18/09/2017



Abbiamo ribadito più volte l'importanza dell'sms marketing quale efficace strumento di comunicazione, grazie soprattutto al suo alto tasso di lettura, all'immediatezza nella ricezione (nel 98% dei casi l'sms inviato viene aperto entro 5 minuti), al costo irrisorio, all'affidabilità del mittente personalizzato e alla notifica di avvenuta ricezione.

Per questi e moltissimi altri motivi l'sms marketing si presta particolarmente ad essere utilizzato nel settore turistico ricettivo.

Sappiamo che il 90% delle prenotazioni viene fatta da mobile, di conseguenza una campagna di comunicazione tramite invio di sms online da pc è sicuramente la modalità più opportuna per comunicare ai propri ospiti tutte le informazioni relative alle proprie strutture e ai propri servizi.

Di seguito riportiamo alcuni suggerimenti per l'utilizzo dell'sms marketing da parte delle strutture ricettive.

1. Conferma prenotazione

Inviare sms automatici per ringraziare il cliente della sua prenotazione è sicuramente un modo semplice e veloce per dimostrare la serietà della propria azienda e la cura e l'attenzione rivolte ai propri clienti. Sicuramente la conferma via sms viene ricevuta e letta molto più velocemente rispetto a quella via e-mail che spesso viene aperta dopo qualche giorno dalla sua ricezione o che può finire nella cartella dello spam.

2. Ricordare l'approssimarsi della data di soggiorno

Qualche giorno prima della data di inizio soggiorno può essere utile inviare al cliente un promemoria via sms in cui si ricorda la data di inizio prenotazione, l'orario del check-in e, soprattutto per le strutture più piccole (B&B o strutture a conduzione familiare), si può indicare l'orario di apertura della reception o ricordare il numero di telefono dove essere ricontattati nel caso in cui dovesse variare l'orario di arrivo.

3. Comunicare la password wi-fi all'arrivo del cliente

Un semplice gesto, che verrà sicuramente gradito dal cliente, è quello di inviare, al suo arrivo, un sms con la password wi-fi della propria struttura, evitandogli quindi di doverla richiedere alla reception o di cercare in camera il foglietto in cui è indicata. Qualora non si fosse ancora in possesso del numero di cellulare, questa potrebbe essere anche l'occasione giusta per poterglielo richiedere senza risultare troppo invadenti.

4. Comunicare iniziative ed eventi durante il soggiorno

L'sms è anche un modo semplice e veloce per informare il cliente di eventuali escursioni, attività o eventi organizzati dalla struttura. É sempre bene chiedere conferma al cliente, al momento del check-in, se è interessato a ricevere questo tipo di informazioni per evitare di infastidirlo durante il soggiorno con comunicazioni non richieste.

5. Ringraziare il cliente alla fine del soggiorno

Non bisogna dimenticare inoltre i ringraziamenti a fine soggiorno. In questa occasione è possibile richiedere anche un feedback immediato sul soggiorno appena trascorso per migliorare il proprio servizio clienti.

6. Rimanere in contatto col cliente

? importante infine rimanere in contatto col cliente anche dopo il suo soggiorno per incentivare prenotazioni future. Per fidelizzarlo o farlo sentire coccolato si può inviare un sms di auguri il giorno del suo compleanno, aggiornarlo su eventuali nuovi servizi implementati nella struttura o comunicare eventuali sconti e tariffe riservate.

Che cosa stai aspettando? Iscriviti a smSend ed inizia a inviare sms ai tuoi clienti

smsend

Copyright © smsend | dunp s.c.p.l Tutti i diritti riservati.

www.smsend.it | Invia e ricevi sms online

dunp s.c.p.l. Sede legale Largo Nino Franchellucci, 61 00155 Roma - C.F./P.I. 09884631004