smSend

Autenticazione a due fattori cos’è e come funziona

La maggior parte dei i servizi che utilizziamo quotidianamente ci suggeriscono di attivare l’autenticazione a due fattori a tutela della sicurezza e della privacy.

Autenticazione a due fattori cos’è e come funziona

Pubblicato il 23/10/2019



Oramai quasi tutti i servizi che utilizziamo quotidianamente ci suggeriscono di attivare l'autenticazione a due fattori a tutela della sicurezza e della privacy.

Iniziamo con lo spiegare cos'è l'autenticazione a due fattori, che viene spesso chiamata anche “verifica in due passaggi”, “autenticazione two-step” o “2FA”, cioè quella pratica che spesso svolgiamo, ormai in automatico, per accedere ad un servizio web o un app attraverso due semplici passaggi.

Di solito la prima azione da svolgere è quella di inserire la propria mail, nome utente o affini  con la rispettiva password per poi passare al secondo step.   Successivamente aver inserito i dati di accesso ti verrà recapitato un ulteriore codice, che dovrai inserire per aver accesso al servizio.

Le modalità su come ti verrà inviato il codice sono diverse tra cui:

  • Una chiamata Vocale
  • Un SMS
  • Una Mail
  • App specifiche che generano questi codici come Google Authenticator o Microsoft Authenticator
  • Token elettronici di solito utilizzati per accedere a servizi bancari

C'è da sottolineare che una volta usati, questi codici non possono essere riutilizzati per effettuare un ulteriore accesso.

Perché attivare l'autenticazione a due fattori?

Si sa, siamo sempre più pigri anche nello svolgere azioni di pochi secondi come inserire il nostro nome utente con la password, ma soprattutto in alcuni casi la sicurezza deve essere al primo posto.

Per questo è opportuno attivare questo tipo di riconoscimento 2FA per potersi tutelare anche nel momento in cui qualcuno verrà a conoscenza del tuo nome utente e password poiché il codice ti verrà recapitato sul tuo dispositivo.

Come attivarla la 2FA?

Generalmente questo processo deve essere attivato manualmente all'interno dell'area personale dell'app o del sito webm tranne in alcuni casi come i servizi bancari in cui spesso è obbligatorio.

  • Condividi questo articolo

smsend

Copyright © smsend | dunp s.c.p.l Tutti i diritti riservati.

www.smsend.it | Invia e ricevi sms online

dunp s.c.p.l. Sede legale Largo Nino Franchellucci, 61 00155 Roma - C.F./P.I. 09884631004